Blog

Gli articoli pubblicati dallo staff AloeSalute.bio

Le proprietà della pianta

Le proprietà della pianta

L’aloe è ricca di un mucopolisaccaride, conosciuto più semplicemente come acemannano, che opera interagendo positivamente con il sistema immunitario. Si tratta, nello specifico, di un potente stimolante di macrofagi (i globuli bianchi che distruggono i batteri) capace di produrre particolari agenti immunitari quali l'interferone e l'interleuchina.

Continua a leggere
164 Visite
0 Commenti

La pianta

La pianta

È una pianta sempreverde a portamento arbustivo, appartenente alla famiglia delle Liliacee. Sebbene ne esistano più di 250 varietà in tutto il mondo, solamente la Barbandesis Miller, nota più semplicemente come Aloe vera, possiede molteplici virtù terapeutiche conosciute dall'uomo fin dai tempi più remoti. 

Continua a leggere
95 Visite
0 Commenti

L'aloe vera: una pianta dall'antica tradizione

L'aloe vera: una pianta dall'antica tradizione

Forse non lo sai, ma nel corso dei secoli l’Aloe è stata largamente utilizzata e venerata in virtù delle sue proprietà apparentemente magiche.

Sebbene non si possa affermare con esattezza da quanto tempo venga considerata una pianta medicinale, uno dei primi documenti in cui si fa richiamo ad un suo utilizzo farmacologico è rappresentato da un’iscrizione cuneiforme sumera risalente al 2100 a.C. rinvenuta a Nippur, nei pressi di Bagdad.

Continua a leggere
118 Visite
0 Commenti

Lo sapevi che...

Nell'antico Egitto, l'Aloe vera, conosciuta ed ossequiata come «Pianta dell'immortalità», era una delle principali suppellettili collocate nelle tombe dei Faraoni per assicurare loro un viaggio tranquillo verso l'aldilà, nonché una delle principali sostanze adoperate nel processo di imbalsamazione. Secondo un'antica leggenda, le regine Nefertiti e Cleopatra utilizzarono proprio gli estratti di questa pianta a scopo cosmetico. Si narra persino che l'ancella di Cleopatra preparasse delle lozioni a base di aloe per la pelle, per accrescere la leggiadria della propria padrona.